Se si vuole risparmiare nella pubblicità è necessario non improvvisare e stabilire un budget di riferimento.
Un messaggio pubblicitario non ragionato è quanto di più inutile e, quindi, dispendioso si possa fare, a volte può essere persino dannoso all’immagine della propria azienda.
Fare pubblicità non è far girare un volantino o una mail, richiede una progettazione e una chiarezza di intenti.

quote_Ford

Le possibilità di diffusione della propria immagine pubblicitaria sono vastissime e ogni canale ha un proprio costo ed un’efficacia specifica. Ci sono tantissime proposte con costi molto diversi tra loro, ma qualsiasi cifra, anche bassa, spesa senza un reale ritorno di immagine diventa di fatto un’uscita inutile.

In Penzieri suggeriamo la strategia migliore per essere efficaci con ogni tipo di budget, spiegando chiaramente quale tipo di riscontro avrà una particolare manovra pubblicitaria. Ogni canale può essere efficace se usato nel modo corretto, così come può essere assolutamente inutile.

Puoi anche scegliere di affettare un pane con un cacciavite, ma quanto tempo ed energia dovresti sprecare? Per poi i arrenderti e convincerti che il cacciavite non è uno strumento utile

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi